+39 392 990 6396 info@giantsofeden.it

Il Maine Coon

paws00

Un po’ di Storia...

Il Maine Coon è una delle più antiche razze naturali esistenti.
Intorno a questa splendida razza ci sono tantissime leggende e narrazioni riguardo la sua origine.
L’ipotesi che più ha contribuito ad alimentare le storie che si tramandano è che questo gatto sia nato da un incrocio tra un gatto selvatico americano e un procione.
Il termine Maine Coon infatti significa “procione del Maine”. Il pelo folto, la coda a pennacchio, il caratteristico verso a trillo e il forte desiderio di stare a contatto con l’acqua, sono tutte caratteristiche in comune con il “raccoon” ossia l’orsetto lavatore.
Si racconta anche che il Maine Coon sia un discendente dei gatti a pelo lungo (Angora Turco) di Maria Antonietta di Francia, che la regina avrebbe spedito durante la rivoluzione francese oltre oceano con l’idea, poi fallita, di raggiungerli per sfuggire alla sua sorte.
La teoria più probabile, anche se non certa, è che siano il risultato tra gatti a pelo corto e gatti a pelo lungo d’ oltremare. Secondo alcune teorie infatti il Maine Coon avrebbe come antenati i gatti Nordici, antenati dei Norvegesi delle Foreste .
Altri studiosi invece sostengono che vi sia un contributo genetico delle Linci ( Lynx rufus e Linx canadensis) data la somiglianza e la taglia ridotta di quest’ ultime.

Caratteristiche

I Maine Coon sono gatti imponenti , possenti, muscolosi, lunghi e con grandi zampe.

Il collo è forte e muscoloso, soprattutto nei maschi; è grande, rettangolare, con ossatura molto solida.
Il peso varia dai 7 agli 11 kg nei maschi e da 5 a 8 kg le femmine.
Il pelo è unico, folto, resistente all’acqua e facile da pettinare. Se spazzolato regolarmente difficilmente crea nodi e resta sempre morbido e fluido.
Molto caratteristiche la giorgiera, solitamente folta e voluminosa, e la coda, lunga quasi quanto il corpo , che il gatto usa raggomitolare intorno al corpo per dormire.
Le sue orecchie a punta, solide, ben piantate e distanziate, sono caratterizzate dal pelo che spunta dall’interno e dalle punte.
Le zampe sono grandi, rotonde e con ciuffi di pelo tra le dita.

Una nota unica del Maine Coon è il verso, che non è quasi mai il solito miagolio dei felini, ma un particolare trillo vibrato, dolce e unico nel suo genere.

Il Carattere

Il carattere del Maine Coon è la cosa più spettacolare di questa razza.

Inizialmente, probabilmente, vi colpirà per le caratteristiche fisiche, ma sarà il suo carattere a farvi completamente e follemente innamorare di lui.

Affettuoso, giocherellone, dolce e coccolone!

Socievole sia con i bambini che con gli altri animali, sarà però per il suo padrone una compagnia costante, quasi un’ombra; un compagno presente in ogni momento della giornata.
Amano fare le fusa , strusciarsi e riempire di leccatine il proprio amico umano.
Estremamente intelligenti pretenderanno da voi cure, giochi e attenzioni che, se non date nella giusta misura, richiederanno a gran voce. Sono infatti dei chiacchieroni, amano moltissimo comunicare tra loro e con i loro umani, esprimendo un trillo diverso per ogni esigenza !